DONAZIONI


La donazione (o erogazione liberale) deve essere comunicata con una lettera d’intenti in cui si esprime tale volontà e si indicano le eventuali condizioni o finalità dell’utilizzo del denaro o dei beni donati. Le donazioni sono deducibili o detraibili in base alla normativa vigente.

In tutti i casi, la condizione necessaria per accedere all’agevolazione è che il versamento sia eseguito tramite banca o ufficio postale ovvero mediante assegni bancari e circolari. Per le erogazioni effettuate con carta di credito è sufficiente conservare ed eventualmente esibire, in caso di eventuale richiesta dell’Agenzia delle Entrate, l’estratto conto della società che gestisce la carta e che ne certifica la transazione economica.

.

Per ulteriori informazioni contattare lo studio del Notaio Pietro Castellani